DAMPYR N. 140 - LA BALLATA DI RE ORPHEUS

-20% DAMPYR N. 140 - LA BALLATA DI RE ORPHEUS

2,16

  € 2,70


0
Disponibilità: si
Spedizione il: 01 Lug 2019
Codice prodotto D140
Categoria DAMPYR
Marca BONELLI EDITORE
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Dampyr 140 - La ballata di Re Orpheus
16x21, B., 98 pp., b/n.
Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
Disegni: Alessandro Scibilia
Copertina: Enea Riboldi

Un’antica ballata medioevale è in grado di evocare spaventosi spettri...

“Orfeo, davanti al Re degli Elfi, impugnò l’arpa e cominciò a cantare”... Per anni Duncan McGillivray ha tenuto nascosta l’esistenza della misteriosa “Ballata di Re Orpheus” che ha ascoltato nel vento delle brughiere scozzesi. Ora la canzone che conduce alla morte e alla sventura è stata riarrangiata dal complesso folk del suo allievo Stuart Morison. Il vecchio Duncan vuole impedire che la ballata venga eseguita a Byrnestane Castle, che nell’oscuro Medioevo fu sede degli innominabil riti sanguinari del malvagio Lord Soules e del suo famiglio Redcap. A Byrnestane, per un convegno sulla cultura celtica, ci sono anche i cacciatori di fantasmi dell’Università di York. Ma, secondo la medium Maud Nightingale, fantasmi proprio non ce ne sono! Almeno sinché le note della ballata non echeggiano tra le vecchie mura... e, con l’aiuto del giovane Stuart, i nostri cacciatori di vampiri e di fantasmi dovranno vedersela con gli spettri al servizio del terribile Lord Soules...

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.